SCONTO - 44%

Wall Box Regolabile 11 | 22 KW – DA ESPOSIZIONE

Il prezzo originale era: 1.057,00€.Il prezzo attuale è: 590,00€.   IVA ESCLUSA

OFFERTA MODELLO DA ESPOSIZIONE
MAI UTILIZZATO CON 2 ANNI DI GARANZIA
SOLO 4 PEZZI DISPONIBILI

   ALIMENTAZIONE: 380 V Trifase

POTENZA REGOLABILE 11 e 22 KW con 5 mt di cavo e spina tipo 2 – Per tutte le auto elettriche in produzione
SCHEDA TECNICA

SPEDIZIONE IMMEDIATA
Il tuo pacco arriverà in 24/48 ore lavorative e potrai sempre monitorare la spedizione grazie al codice tracking;

PAGAMENTO SICURO
Paga con PayPal, carta di credito/prepagata, bonifico bancario o in 3 rate mensili senza interessi;

ASSISTENZA CLIENTI
Siamo sempre a tua disposizione per qualunque esigenza prima e dopo la vendita. Contattaci.

Categoria:

Descrizione

OFFERTA MODELLO DA ESPOSIZIONE
MAI UTILIZZATO CON 2 ANNI DI GARANZIA
SOLO 4 PEZZI DISPONIBILI

Modello regolabile 11 e 22 kW con 5 metri cavo e spina Tipo 2

Sistemi smart... non sempre l’intelligenza fornisce il risultato!

Abbiamo la fortuna di attraversare un periodo di rivoluzione industriale come operatori diretti, abbiamo la fortuna di ricevere ogni giorno centinaia di richieste su come montare e come far funzionare i sistemi di ricarica e …..ogni giorno ci accorgiamo che non è facile farsi comprendere da un utenza che viene dal settore della meccanica e non ha grandi conoscenze per l’elettricità.

Cerco di spiegare in modo semplice, la domanda più frequente è:

I VOSTRI SISTEMI DI RICARICA SI ADATTANO ALLA POTENZA DISPONIBILE OPPURE SONO FISSI?

In effetti, molti acquirenti di auto elettriche hanno un contatore da 3 Kw a casa, e, chiaramente, vorrebbero non aumentare la potenza dello stesso per non avere costi fissi maggiori da sostenere ma...

Ma la soluzione che viene consegnata dal venditore dell’auto e da molti produttori di Wall Box è...

IL SISTEMA SMART!

L’acquirente di una nuova, fiammante auto elettrica torna a casa felice, ha ricevuto un nuovo sistema di ricarica smart, non deve aumentare il contatore perche questo modello invia alla Wall box solo la potenza che avanza, quella non utilizzata… in tutto il mondo questa felicità è sempre durata circa 2 settimane!

Dopo 2 settimane l’utente si rende conto che l’auto non si ricarica come vorrebbe e chiama in concessionaria, tutti dicono più o meno la stessa cosa e cioè...

“il primo giorno ha caricato in 6 ore e mi sta bene, ma poi, sempre 9 ore, ed oggi, dopo 11 ore l’auto non è ancora carica”

Ecco, questo è il risultato dei sistemi smart, noi qui, che abbiamo per primi, nel 2017, eliminato questa funzione dalle Wall box, li chiamiamo “caricatori per idioti”.
Non vogliamo essere presuntuosi, ecco in modo chiaro cosa fanno questi sistemi, ecco come il consiglio del venditore di non aumentare la capacità del contatore almeno a 4,5 Kw è uno dei più sbagliati da fornire ad un utente:

Fase 1: Il sistema ha disponibili 3 Kwh e li invia alla ricarica:

Fase 2: Tutto uguale, ma quella notte è in funzione la lavatrice ( o un qualsiasi altro elettrodomestico). I KWH inviati alla ricarica sono 2, non più 3:

Fase 3 - Tutto uguale, ma quella notte è in funzione la lavatrice ed il climatizzatore, 1 solo Kwh viene inviato alla ricarica:

Questo è il motivo per cui abbiamo eliminato il sistema “smart” dalle nostre Wall Box, per rendere indispensabile L’AUMENTO DI POTENZA DEL CONTATORE

Con l’aumento del contatore, che ha un costo di poche centinaia di euro, la famiglia continua la sua vita e la vostra auto elettrica si ricarica, non dovrete più rinunciare ad uscire per una lasagna nel forno o per aver acceso il climatizzatore, il risparmio dell’aumento di potenza si trasformerà in una spesa più consistente, il 50% di chi ha comprato un sistema “smart” ha cambiato la Wall box per una “idiota” nei 6 mesi dopo l’acquisto.

  1. Collegare SEMPRE un nuovo cavo dal contatore alla wall box
  2. Per wall box monofase 3,7 Kw : cavo 3 fili 4 mm connesso ad interruttore differenziale tipo A da 20 A
  3. Per wall box monofase 7,4 Kw : cavo 3 fili 6 mm connesso ad interruttore differenziale tipo A da 40 A
  4. Per wall box trifase 11 Kw : cavo 5 fili 4 mm connesso ad interruttore differenziale trifase tipo A da 20 A
  5. Per wall box trifase 22 Kw : cavo 5 fili 6 mm connesso ad interruttore differenziale trifase tipo A da 40 A